Convenzioni

Convenzione Trenitalia

Convenzione Trenitalia

 

Con la circolare N. 559/C/5/H/177 del 14 luglio 2017 la Direzione Centrale per gli Affari Generali della Polizia di Stato comunica nuove agevolazioni per i viaggi dei dipendenti della Polizia di Stato in servizio ed in quiescenza e loro familiari (coniuge e figli minorenni) sui treni Trenitalia.

Si tratta di una convenzione, per il momento valida fino al 31 dicembre 2017, per l’acquisto di biglietti ferroviari per viaggi sui treni di media e lunga percorrenza del territorio italiano. L’accordo prevede le seguenti agevolazioni:

  1. Sconto del 20% sulla tariffa base adulti per l’acquisto di biglietti ferroviari di 1^ e 2^ classe o Business, Premium e Standard (con esclusione dell’Executive, dell’Excelsior e dei treni regionali);
  2. Cumulabilità dello sconto previsto del 20% con lo sconto del 50% già contemplato da normativa per i viaggi di figli minori di 15 anni;
  3. Welcome bonus di 100 punti per le nuove iscrizioni al programma CartaFreccia.
  • L’acquisto dei biglietti emessi a condizioni agevolate potrà avvenire attraverso i canali di vendita Trenitalia (sito www.trenitalia.it, le Self Service, Biglietterie di Trenitalia e Agenzie di Viaggio abilitate), utilizzando il Codice di Accordo “POLIZIADISTATO“;
  • I biglietti acquistati saranno nominativi, rimborsabili e cambiabili;
  • I dipendenti in servizio o in quiescenza ed i loro familiari (coniuge e figli minorenni), in possesso di biglietti agevolati dovranno presentare (qualora venisse richiesto dal personale di Trenitalia) il tesserino di appartenenza – tessere modello AT e BT o idoneo documento per i propri familiari.

In allegato un estratto della relativa circolare: Convenzione Trenitalia

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top